Polisportiva Virtus Castelfranco Emilia Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Per qualsiasi comunicazione e intervista gli organi di stampa sono pregati di contattare il D.S. Alessandro Ghidini 3345802009



LA VIRTUS CASTELFRANCO CERCA RAGAZZI DELL'ANNATA 2003 PER LA PROSSIMA STAGIONE 2016/2017. VI ASPETTIAMO PER GIOCARE E CRESCERE INSIEME A NOI!!

25/09/2016
Pittarello fa le scarpe ad una Virtus sfortunata

KO bruciante per la Virtus che viene battuta di misura nel finale dalla Correggese. Una partita molto intensa, il Castelfranco è stato molto bravo a reggere l'impatto con un avversario ben organizzato e sempre pericoloso, ma nel finale Pittarello ha trovato il guizzo vincente
Nei primi 20' i padroni di casa provano a fare la partita, ma la Virtus dimostra una buona organizzazione. I nostri a poco a poco vengono fuori e Sacenti dalla distanza tira fuori.
Alla ripresa delle ostilità il copione è lo stesso. I reggiani cercano di premere, tuttavia la difesa biancogialla non traballa. Al 66' Gibertini compie un grande intervento sul tiro di Davoli che pareva destinato al sette.
La Correggese cambia molto in attacco. Entrano Bovi, Pittarello e Rinaldi, però la squadra di mister Chezzi è sempre attenta. Nel finale proprio Pittarello va a segno e gela i nostri che pregustavano un pari.
Domenica prossima si va a Ravenna.


CORREGGESE-VIRTUS CASTELFRANCO 1-0
CORREGGESE: Francabandiera, Ghizzardi, Corbelli, Landi, Bertozzini, Berni, Davoli (80' Rinaldi), Serrotti, Sciamanna, Ghirardi (69' Pittarello), Pasi (59' Bovi) A disp: Bartolini, Rota, Ristori, Zuccolini, Barilli, Macri All Bagatti
VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini, Sacenti, Zinani, Bandaogo (74' Pane), Girelli, Giordani, Alagia, Montanari, Personè (83' Sassano), Signorino (70' Ceci), Martina A disp: Mikhael, Caselli, Oubakent, Serafini,  Vittorini, Bucaletti  All: Chezzi   
Arbitri: Camilli, Suriani, Goretti
Marcatori: 85' Pittarello
Ammoniti: Zinani


19/09/2016
Allievi da 10 e lode

Partono con il piede giusto gli Allievi che battono la Villa d'Oro nettamente per 10-0. Ottimi i debutti dei nuovi acquisti Stabile (4 gol) e Gogliormella, belle conferme da Posponi, Balin (2) e Ruini (2).
Un grande in bocca al lupo ai Giovanissimi, che domani affronteranno alle 20 il Formigine per la finalissima del Città di Modena organizzato dalla Gino Nasi.


18/09/2016
Con la Pianese la risolve Alagia

Primo successo stagionale della Virtus Castelfranco, che conquista la vittoria ai danni della Pianese, superata di misura tra le mura amiche. Una buona gara dei nostri che hanno saputo capitalizzare al massimo e tenere nel massimo sforzo degli avversari.
La Virtus inizialmente prende le misure poi alla mezz'ora trova il vantaggio con Alagia che di testa incorna in rete su cross di Signorino. Nella ripresa i nostri continuano a condurre e tenere il risultato. I toscani sono più nervosi e il loro mister viene allontanato dall'arbitro. Nel finale la Pianese mette in campo tutte le punte, ma Gibertini fa buona guardia e al triplice fischio si può esultare.
Domenica prossima si va a Correggio.

VIRTUS CASTELFRANCO-PIANESE 1-0
VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini, Zinani, Farina (60' Ceci), Sacenti, Girelli, Giordani, Alagia (92' Vittorini), Montanari, Personè (86' Sassano), Signorino, Bandaogo A disp: Mikhael, Caselli, Oubakent, Graziosi, Pane, Serafini  All: Chezzi  
PIANESE:
Benedettini, D'Addario (77' Tedesco), Sanashvili, Del Colle, Fapperdue, Capone, Golfo (56' Mella), Maresi (64' Brunetti), Mammetti, Ancione, Rinaldini. A disposizione: Bigoni, Ferreira, Brunetti, De Pasquale, Bianchi, Bisconti  All. Iacobelli
Arbitri: Bindella
Marcatori: 7' Alagia
Ammoniti: Bandaogo, Giordani, Rinaldini


11/09/2016
Un gol dubbio condanna la Virtus

KO amaro per la truppa di mister Chezzi che deve cedere al Mezzolara di misura. Una partita combattuta, dove i nostri avrebbero certamente meritato qualcosa di più, tuttavia una rete molto dubbia nel primo tempo di Raspadori ha deciso la contesa
Alla mezz'ora la gara si sblocca e fondamentalmente si decide. C'è una mischia furibonda e Raspadori in netto fuorigioco, colpendo la sfera con la mano, trova la rete.
Nella ripresa la Virtus forza le operazioni, aumentando anche il potenziale offensivo, ma inizialmente il Mezzolara riesce a tenere. Nei minuti finali la Virtus prova a gettare il cuore oltre l'ostacolo, arriva qualche buona occasione, ma la palla non ne vuole sapere di entrare.
Domenica sfida interna con la Pianese.


MEZZOLARA-VIRTUS CASTELFRANCO 1-0
MEZZOLARA: Malagoli, Pappaianni, Martelli; Dall'Ara, Quesada, Bagnai, Raspadori (54' Rossetti), Negri, Sala (64' Bolelli), Costantini, Marzillo A disp: Zapparoli, Brugiotti, Dongellini, Hasanaj, Monnolo, Tazzini, Fedoryshyn All. Alberti
VIRTUS CASTELFRANCO: Mikhael, Zinani, Farina, Montanari, Girelli, Giordani, Oubakent (58' Sassano), Bandaogo, Personè, Alagia, Martina A disp: Gibertini, Ceci, Caselli, Signorino, Sacenti, Graziosi, Sassano, Vittorini, Pane All: Chezzi
Arbitri: Costanza, Gargano, Lambiase
Marcatori: 33' Raspadori
Ammoniti: Mikhael, Zinani, Dall'Ara, Negri, Bolelli
Espulso: Martina


09/09/2016
Montanari e Caselli gli ultimi tasselli del mercato
  

Chiude la campagna acquisti con due giocatori importanti la Virtus Castelfranco che nei giorni scorsi si è accordata per l'ingaggio di Andrea Montanari (nella prima immagine) e Lorenzo Caselli (nella seconda foto).
Montanari, nato il 2 dicembre 1987, è un centrocampista di sostanza molto esperto per la categoria. Dopo il settore giovanile a Cesena, ha alternato campionati importanti di C1 e C2 con le casacche di Bellaria, Valenzana, Castel Rigone, Marcianise. Nelle ultime due stagioni, a parte una parentesi a Piacenza, è stato un punto cardine della mediana del Foligno.
Lorenzo Caselli, nativo di Bologna, classe '95, è un difensore centrale che arriva dal Catanzaro. Giocatore di assoluta prospettiva visto che è cresciuto nel vivaio del Sassuolo dove era diventato un titolare delle Primavera, arrivando anche nel giro della Prima Squadra allenata da Di Francesco.
Ad Andrea e Lorenzo il benvenuto in società.


04/09/2016
0-0 contro il San Donato Tavarnelle

Pareggio senza reti al debutto in campionato per la Virtus Castelfranco, bloccata sullo 0-0 dai neopromossi toscani del San Donato Tavarnelle nella 1^ giornata del campionato di serie D.
Una gara nella quale i biancogialli di Chezzi, come negli anni passati, hanno messo in campo tanto carattere e grinta, giocandosela alla pari con gli avversari e non concedendo nemmeno un centimetro.
La migliore chance per Girelli e compagni arriva nella ripresa, al 74', quando un tentativo di capitan Sacenti viene deviato in corner dal portiere ospite.
Dopo questo punto al debutto, la Virtus Castelfranco si concentrerà sulla prossima sfida, in programam domenica su terreno del Mezzolara.


VIRTUS CASTELFRANCO-SAN DONATO TAVARNELLE 0-0
VIRTUS CASTELFRANCO: Mikhael, Zinani, Farina, Sacenti (83' Pane), Girelli, Giordani, Alagia (77' Signorino), Bandaogo, Personè, Sassano (50' Oubakent), Martina A disp: Gibertini, Ceci, Caselli, Vittorini, Bucaletti, Graziosi. All: Chezzi
SAN DONATO TAVARNELLE: Valoriani, Lotti, Vecchiarelli (31'  Gagliardini), Collacchioni, Galbiati, Saitta, Ceccatelli, Ghelardoni, Cicino (56' Pecchioli), Cubillos (70' Nitra), Carnevale. A disp: Toffano, Qehajaj, Pucci, Lumachi, Nuti, Lagji All Ghizzani
Arbitri: Lipizer, Albertin, Zanatta
Ammoniti: Girelli, Martina, Gagliardini


21/08/2016
I rigori dicono no alla Virtus

Ci sono voluti i calci di rigore per decretare chi tra Virtus Castelfranco e Alfonsine potesse accedere al primo turno di Coppa Italia. Una gara intensa dei nostri che, seppur creando, non hanno raccolto quanto meritato e sono stati battuti 5-4 dalla compagine ravennate.
Dopo una prima fase di studio i romagnoli al 22' riescono a portarsi in vantaggio. Vittorini atterra in area Rosetti e dal dischetto Salomone va a segno. Il 10 di casa però si fa perdonare quando verso la fine del primo tempo risolve una mischia in area sugli sviluppi di un corner, sancendo l'1-1.
Nella ripresa il Castelfranco può sfruttare la superiorità numerica perchè al quarto d'ora Bertoni si prende il secondo giallo e viene espulso.  Nonostante l'uomo in più Personè e soci non trovano lo spazio per colpire e così la gara va ai calci di rigore.
Dal dischetto nei primi quattro turni nessuno sbaglia. Oubakent, Zinani, Personè e Sacenti infilano Calderoni, stessa cosa fanno Innocenti, Tosi, Bamonte e Battiloro. Al quinto però Girelli è sfortunato e colpisce la traversa, mentre Salomone non fa sconti.


Virtus Castelfranco-Alfonsine 1-1
Virtus: Mikhael, Sacenti, Farina, Pane, Girelli, Zinani, Oubakent, Bandaogo, Personè, Vittorini (56' Signorino), Ravot (83' Tourè) A disp: Bonamigo, Ceci, Giordani, Giannelli, Serafini, Graziosi,  Serafini All Chezzi
Alfonsine: Calderoni, Bajrami, Magliozzi, Molossi (70' De Luca), Bertoni, Bamonte, Casalone, Rosetti (55' Battiloro), Salomone, Innocenti, Tosi A disp: Magnani, Verlicchi, Tazzari,  Chmangui, Fantinelli,  Afasanwo All Candeloro
Arbitri: Bitonti, Saccone, Pompei Poentini
Ammoniti: Bamonte, Molossi, Girelli, Farina, Battiloro
Espulsi: Bertoni
Marcatori: 22' Salomone, 41' Vittorini



11/08/2016
La Virtus Castelfranco nel girone D

La Virtus Castelfranco è stata inserita nel girone D per la stagione 2016/2017. Queste le avversarie: Adriese, Castelvetro, Colligiana, Correggese, Delta Rovigo, Fiorenzuola, Imolese, Lentigione, Mezzolara, Pianese, Poggibonsi, Ravenna, Ribelle, Rignanese, San Donato Tavernelle, Sangiovannese e Scandicci.
In Coppa i ragazzi di mister Chezzi debutteranno domenica 21 agosto alle ore 16 in casa con l'Alfonsine. In caso di passaggio del turno si tornerà in campo la domenica successiva, sempre tra le mura amiche, con la Correggese.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu