Polisportiva Virtus Castelfranco Emilia Calcio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Per qualsiasi comunicazione e intervista gli organi di stampa sono pregati di contattare il D.S. Alessandro Ghidini 3345802009



LA VIRTUS CASTELFRANCO CERCA RAGAZZI DELL'ANNATA 2003 PER LA PROSSIMA STAGIONE 2016/2017. VI ASPETTIAMO PER GIOCARE E CRESCERE INSIEME A NOI!!


10/06/2016

La Juniores e i Giovanissimi trionfano a Crespellano, stasera i 2000 in finale ad Anzola Emilia


Bella prova della Juniores (in foto), che nel finale di stagione si toglie una bella soddisfazione. La truppa di mister Fusari infatti ha trionfato al torneo di Crespellano, dove in finale è riuscita ad avere ragione del Mezzolara per 3-2 in un match ricco di emozioni con i goal di Serafini (2) e Tourè.
Prima della Juniores la nostra società aveva portato a casa il primo posto anche con i Giovanissimi, che, nell'atto conclusivo, hanno piegato ai rigori il Sasso Marconi dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari.
I 2000 martedì hanno vinto la semifinale ad Anzola Emilia, battendo 2-1 Castelvetro (Salatiello e Posponi) e questa sera avranno la finale contro il Formigine (ore 20.30). Sfuma ad un passo il sogno dei 1999, che perdono la finalissima del Credi con il Formigine 3-1. I ragazzi pagano i tanti impegni ed escono anche da Anzola arrendendosi al Progresso 2-1 (Andrea Petrella) in semifinale.
Un applauso comunque a tutti i ragazzi, capaci di arrivare in fondo a tutti i tornei!!!!

30/05/2016

2000 sfortunati, con il Formigine arriva il KO ai rigori
Dopo aver battuto lo Zola Predosa 2-1 grazie alla doppietta di Angioi, sabato i 2000 nella finalissima sono stati sconfitti per pochissimo dal Formigine. Nei tempi regolamentari ha regnato l'equilibrio (1-1, Balin), poi dal dischetto i modenesi hanno esultato per 5-4.
Complimenti lo stesso ai ragazzi per la bella stagione!
I 99 hanno agevolmente superato lo Sporting Emilia (3-1) e sono approdati alle semifinali del torneo di Anzola, mentre i 2001 in amichevole hanno tenuto testa ai pari età del Modena (i canarini si sono imposti 2-1).


25/05/2016
Dicono di noi

Ecco alcuni articoli e immagini dedicati dai quotidiani locali alla splendida festa degli Allievi 1999, capaci di conquistare la 10^ Fossil Cup con pieno merito.
Un altro risultato di prestigio che, lo ribadiamo, inorgoglisce tutta la società, da sempre attenta alla crescita umana e sportiva del proprio florido settore giovanile.
Grandi ragazzi! Avete fatto la storia! Sempre forza Virtus Castelfranco!!


23/05/2016
Allievi 99 scatenati, finale al Credi conquistata

Non conoscono pause i nostri Allievi 99 che dopo il trionfo alla Fossil Cup non hanno certo la pancia piena e mostrano tutta la loro forza anche al Torneo Credi. Contro il Fiorano i biancogialli giocano ad alto ritmo e mettono in scacco l'avversario fin da subito. Il punteggio parla chiaro: 3-0 grazie alle reti di Giuliani, Loiacono e Borelli.
Adesso tutti concentrati sulla finale con il Formigine.


18/05/2016
Gli Allievi fanno la storia, trionfo alla Fossil Cup

Era la partita più attesa della stagione. Dopo un lungo cammino, al termine di moltissime gare combattute, i nostri Allievi si erano guadagnati la possibilità di giocare l'atto conclusivo della Fossil Cup, una delle competizioni più importanti a livello giovanile. Ad opporsi ai nostri il forte Arsenal di Parma. I ragazzi di Caridi hanno dimostrato di avere dei nervi d'acciaio, non sentendo la paura che ti può accalappiare in gare di questo tipo. La squadra è entrata in campo con l'obiettivo ben focalizzato nel mirino e ha vinto per 2-0 grazie alle reti di Loiacono e Sakhi. Un vero e proprio trionfo completato con il premio vinto dal difensore Tamburano come miglior giocatore del torneo e mister Caridi come miglior allentore. Grandissima soddisfazione per il nostro tecnico che dopo due Supercoppe regala alla Virtus Castelfranco la prima Fossil Cup.
Tutta la società è a dir poco orgogliosa di questo traguardo raggiunto e si complimenta con i giocatori, lo staff ed i collaboratori!
Bravi ragazzi!!!
Si ferma con il Progresso la rincorsa dei 2000 al titolo. I nostri, dopo il pari 1-1 nei regolamentari (rete di Lambresa), vengono battuti nella sempre indecifrabile lotteria dei calci di rigore.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu